Crea sito

WhatsApp lancia in tutto il mondo i messaggi che si autodistruggono

I messaggi effimeri arrivano per tutti. Si distruggono dopo 7 giorni. Nelle chat di gruppo li potranno attivare gli amministratori. Ecco come fare

WhatsApp introduce i messaggi effimeri (foto: WhatsApp)

Whatsapp lancerà in tutto il mondo entro novembre i suoi messaggi che si autodistruggono, o effimeri come preferiscono chiamarli in azienda. “Il nostro obiettivo è fare in modo che le conversazioni su WhatsApp assomiglino il più possibile a quelle che avvengono di persona. Questo significa che non devono necessariamente essere conservate in eterno”, spiega WhatsApp nel blogpost che presenta il nuovo strumento.

Per abilitarla basterà selezionare il nome di un contatto, premere la voce Messaggi effimeri e selezionare . La funzione riguarderà solamente i messaggi inviati dopo l’attivazione, li cancellerà dopo sette giorni ma non eliminerà quelli ricevuti o inviati prima. Se per le chat con i singoli contatti la funzione deve essere attivata dal titolare dell’account, all’interno di una chat di gruppo saranno solamente gli amministratori a poter utilizzare questo strumento.

Il team di WhatsApp ha deciso di impostare il tempo di autodistruzione dei messaggi a 7 giorni poiché secondo loro è “un intervallo di tempo adeguato per consentire agli utenti di non perdere il filo del discorso e di accedere ai messaggi di cui hanno bisogno”.

I messaggi effimeri, oltre a eliminare automaticamente alcune informazioni, contribuiranno a mantenere le chat più leggere facendo sparire i messaggi trascorsi 7 giorni dal loro invio. L’eliminazione coinvolgerà anche i file multimediali che saranno visibili solo temporaneamente ma verranno salvati sul telefono solo se sono attive le impostazioni di download automatico